Dimensione psichica

Lavorare sulla dimensione psichica significa offrire uno spazio di ascolto empatico, privo di giudizio, in cui la persona può sentirsi completamente libera di esprimere sé stessa e la propria unicità.

 

Attraverso una comunicazione profonda sul piano emotivo, la persona è orientata a prendere contatto con il proprio mondo interiore, e ad ampliare la conoscenza di sé e del suo rapporto con l'altro.

 

Quando si è costruito un rapporto di fiducia reciproca infatti è possibile dar voce al disagio o sintomo, il quale finalmente svelerà il messaggio che si nasconde dietro la sofferenza.

 

Gli interventi sono di breve durata: si individuano gli schemi di pensiero distorti e limitanti, al fine di orientarli e ristrutturarli nel modo più funzionale possibile per la persona.

 

Inoltre durante il percorso la persona riceve stimoli che attivano le proprie risorse interiori e i propri punti di forza, con cui si riescono ad aprire nuovi orizzonti che illuminano di un nuovo significato la propria esistenza.

Image by Oliver Hihn

Il vero viaggio di scoperta

non consiste nell’esplorare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi.

M. Proust